Ombraluce, teoria e pratica

Buongiorno ragazze,
 oggi voglio parlare di contouring e highlighting, due tecniche molto importanti nel make up per realizzare un viso perfettamente armonioso e scolpito nei punti giusti. Oltre ad illustrarvi i concetti che stanno alla base di queste tecniche, vi mostrerò anche quali prodotti utilizzo.
Come dicono le stesse parole il contouring serve a ridurre i volumi del viso mettendo in ombra i difetti, mentre l'highlighting pone luce e attenzione sulle parti che si vogliono evidenziare.
Vediamo alcuni esempi su modelle:



Il primo tra i due esempi è sicuramente un contouring più naturale e adatto a tutti i giorni ( se solo avessi tempo ogni mattina!:D)
Ma adesso vediamo quali sono i passi per realizzare un lavoro del genere!
Innanzitutto teniamo presente che il contouring serve a correggere i difetti, per esempio:
  1.  un naso  grosso, cosiddetto "a patata";
  2.  un viso troppo rotondo;
  3.  una fronte troppo ampia o troppo piccola;
  4. una palpebra mobile poco definita.
Per correggere ognuno di questi difetti dobbiamo servirci di entrambe le tecniche, contouring e highlighting. I prodotti essenziali che ho utilizzato io sono:
  • una terra che non abbia toni caldi, bensì neutri;
  • un pennello da viso;
  • una polvere illuminante;
  • un illuminante liquido ( tipo il celebre Touche Eclat di YSL, per intenderci, o il Luminys touch di Pupa, ma va bene qualuque marca).

Caso n° 1: il naso
Per dare l'illusione ottica di un naso più sottile applico la terra lungo i bordi laterali e sfumo con pazienza e precisione, invece lungo il setto nasale applico l'illuminante liquido e anche in questo caso, aiutandomi con le dita sfumo il prodotto.

Caso n°2: il viso
Per definire meglio un viso rotondo applico la terra a partire dall'attaccatura dei capelli all'altezza degli zigomi scendendo in diagonale verso le labbra ( ma tenendomene abbastanza distante ). Anche in questo caso sfumo accuratamente verso la parte inferiore del viso per evitare di lasciare quegli antiestetici segni scuri. Dopo questo passaggio, per contrastare le ombre scure che ho appena creato applico con le dita l'illuminante in polvere partendo da poco sotto le tempie e proseguendo lungo la parte superiore degli zigomi.

Caso n°3: la fronte
Nel caso di fronte ampia utilizzo  la terra lungo l'attaccatura dei capelli, viceversa se la fronte è piccola applico l'illuminante liquido in penna al centro della fronte per dare l'illusione ottica che sia più spaziosa .

Caso n°4: la palpebra
Illuminante e terra possono anche essere utilizzati per creare un gioco di contrasto per il make up occhi. Polvere illuminante lungo la palpebra mobile, angolo interno e arcata sopraccigliare. Terra per definire la V dell'occhio.

Ovviamente l'argomento contouring e highlighting potrebbe essere molto più vasto e complesso, ma io mi sono limitata a dare qualche informazione di base soprattutto in merito a ciò che faccio io, che tutt'altro sono tranne che una make up artist:D
Oltre ai passaggi sopra descritti, ho applicato l'illuminante liquido anche nei piccoli punti ombra del viso tipo gli angoli del naso, l'angolo interno degli occhi e l'arco di cupido.

Il ruolo fondamentale lo ha giocato il kit Ombraluce di Neve Cosmetics. 
Descrizione dal sito:

Il kit è formato da due polveri minerali ad alta sfumabilità per creare effetti volume naturali senza alterare il colore della pelle: Light e Shadow. 

Ombraluce Light
Polvere trasparente illuminante per creare rilievi e volumi
Ombraluce Shadow
Terra opaca neutra che assorbe la luce generando rientranze ed infossamenti. 
Adoperati in sinergia consentono di modellare i volumi del viso per esaltare le caratteristiche (es: far apparire gli occhi più grandi, gli zigomi più scolpiti, le labbra più voluminose...) e correggere i difetti (doppio mento, occhi infossati, naso largo...) senza bisturi ma dosando sapientemente luci ed ombre. Prodotto professionale formulato per adattarsi a qualunque carnagione. 

Il mio parere è che questo sia un prodotto validissimo. Le confezioni contengono ben 4 gr di prodotti l'uno, pertanto vi dureranno davvero a lungo, anche perchè come sempre accade con i prodotti minerali, ne basta davvero una minima quantità. Se lo ordinate sul sito vi verrà inviata anche una cartolina molto utile con le spiegazioni sull'utilizzo ( oppure cliccate qui per essere reindirizzate alle spiegazioni del loro blog)
Le polveri sono facilmente sfumabili, pertanto anche la più inesperta ( come me quando acquistai il kit ) può cimentarsi nell'utilizzo. 




Ragazze con questo è tutto, se avete qualche domanda su qualcosa non esitate a chiedere con un commentino, oppure semplicemente fatemi sapere cosa ne pensate voi di queste tecniche del make up e se siete solite utilizzarle.

[Vi chiedo gentilmente di non lasciare link ai blog tra i commenti, è sempre con piacere che passo a trovarvi, a prescindere da tutto^^]

15 commenti:

  1. ho questo duo ma non l'ho mai usato LOL, è davvero un bel effetto sul tuo viso
    baci cara

    RispondiElimina
  2. Grazie per questo bellissimo post!!
    Se ti va c'e in corso il mio primo Giveway sulla mia pagina di facebook!!! https://www.facebook.com/DanysHobbies?ref=hl
    ti aspetto!
    Bacioni e Buona serata
    Dany ^_^

    RispondiElimina
  3. Avevo visto questo prodotto sul sito di Neve e mi attirava non poco, se hanno le mini taglie magari ci faccio un pensierino, tanto lo utilizzerei principalmente in estate :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. purtroppo non esiste il formato mini..

      Elimina
  4. Ecco sei la mia diavoletta tentatrice XD proprio oggi con un'amica parlavamo di questo kit e ho detto "beh mi informerò se qualcuno che conosco lo usa e come si trova, così poi valuto"... torno a casa ed ecco il post!! XD devo dire che il contouring non l'ho mai provato ma mi attira molto e volevo cimentarmi un po' in questa tecnica e mi sa che...aggiorno la lista di cose da prendere da neve =p

    RispondiElimina
  5. Ottimo post, sicuramente utile! ^____^
    Io pecco nel non aver mai fatto un contouring come si deve, la mia base si limita a correttore-fondotinta minerale-blush..
    Ma devo rimediare e il tuo post può sicuramente aiutare!
    Baciolini!

    RispondiElimina
  6. mi spiace, ma io a fare il countouring con le polveri non riesco proprio XD o meglio, lo faccio solo quando sono di corsissima! :)
    di solito uso i correttori (nello specifico, marca MAC perchè con loro dura tutto per ore e il risultato è perfetto!) e aerografo il tutto con la skinfinish :)
    ultimamente uso l'illuminante in penna essence giusto per dare quel tocco di brillìo in più sugli zigomi :)
    baciiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ognuno ha il suo metodo:) grazie mille comunque per aver commentato e condiviso con me la tua opinione:)

      Elimina
  7. Mi piace moltissimo l'effetto finale!!:) Lina S

    RispondiElimina
  8. Bellissimo trucco!

    http://thestyleattitude.blogspot.it/

    RispondiElimina