*Lozione micellare Avril* - perchè non mi piace?

Buongiorno mie care!
Il post di oggi era in programma già da settimane, ma per un motivo od un altro ne ho sempre ritardato la stesura, non perchè non sapessi cosa scrivere ( in realtà avevo le idee ben chiare già da tempo! ) ma piuttosto perchè vorrei riuscire a mettere insieme, in maniera ordinata, tutto ciò che penso sul prodotto di cui vi parlerò:
l'acqua micellare di Avril.

Da quando le aziende cosmetiche hanno messo sul mercato questa tipologia di prodotto è scoppiata una vera e propria mania e tutte andiamo alla ricerca dell'acqua micellare "perfetta".
Ormai struccarsi con il latte detergente è, per così dire, superato. Ma del resto, è comprensibile dal momento che questa tipologia di prodotto si presenta come un detergente multiuso ( labbra-occhi-viso ) in grado di pulire a fondo la pelle senza troppi sforzi.
Nel momento in cui scelsi di acquistare la lozione micellare del marchio francese Avril avevo già testato ( e approvato con lode! ) un'altra acqua micellare di marchio differente. Il confronto era inevitabile e purtroppo mi spiace dire che Avril non ne esce vittoriosa..Ma andiamo per gradi.
Ecco qui come si presenta il flacone del prodotto


Come potete vedere si tratta di un flacone gigante da ben 500 ml al modicissimo prezzo di 6 € ( sul sito Il giardino di Arianna, dove l'ho acquistata io ).
Come non lasciarsi tentare?!
Il prodotto è composto prevalentemente da acqua di fiordaliso, nota per le sue proprietà rinfrescanti, e da aloe vera, dalle proprietà lenitive. La premessa quindi è quella di un prodotto delicato sulla pelle e in grado di garantire freschezza.
In realtà per me non è affatto così.
Parto dal presupposto che questo prodotto, così come lo struccante occhi della stessa linea ( di cui vi ho parlato positivamente - e confermo - qui ), è leggermente schiumoso
Per schiumoso intendo che nel momento in cui erogate il prodotto sul dischetto di ovatta vedrete fuoriuscire qualche bollicina come se si trattasse di un detergente a risciacquo.
Ma, mentre per quanto riguarda il detergente occhi succede di rado e in minima quantità ( nel post che scrissi, infatti, non ne avevo fatto cenno ), in questo caso la cosa è parecchio evidente ma non riesco a spiegarmi a cosa sia dovuto o per meglio dire a quale ingrediente dell'inci, che vi riporto qui di seguito:

Aqua (Water), Glycerin, Decyl Glucoside, Centaurea Cyanus (Flower) Water*, Sodium Levulinate, Parfum (Fragrance), Sodium Benzoate, Aloe Barbadensis Leaf Juice Powder*, Glyceryl Undecylenate, Sodium Hydroxide, Limonene, Linalool, Benzyl Alcohol, Citronellol, Dehydroacetic Acid. 

Volendo sorvolare sul dettaglio delle bollicine vi parlo adesso del suo "potere struccante".
In realtà non è poi così eccezionale. Posso accettare che non strucchi alla perfezione gli occhi ( mascara ed eyeliner sono sempre brutte bestie da togliere! ) ma che non deterga bene nemmeno il viso, questo no!
Dopo aver passato il dischetto con l'acqua micellare sono sempre costretta ad utilizzare un altro dischetto perchè il viso non risulta perfettamente pulito e tenete presente che io utilizzo un fondotinta minerale ( quindi a media coprenza ). 
Oltretutto, questo prodotto mi brucia terribilmente se finisce accidentalmente dentro gli occhi e tende a seccarmi la zona del contorno occhi.
Sul viso, dopo averlo utilizzato, non provo una sensazione di freschezza bensì di fastidio. Come se avessi una patina che al mattina dopo mi garantisce ( sfortunatamente ) una pelle untuosissima.
In un primo momento ho creduto che il problema fosse il mio e della mia pelle normale con tendenza mista, ma in realtà anche mia madre non ha apprezzato questo prodotto.
La sua pelle è tendenzialmente secca e già dalla prima applicazione ha sentito la pelle tirare e nessuna sensazione di confort o freschezza come invece dovrebbe essere.

Probabilmente molte altre ragazze hanno provato questo prodotto e si sono trovate bene,ma io, per la mia esperienza personale, non lo consiglierei.
 Sì, il costo è accessibilissimo e la quantità è davvero interminabile ma visto che non riesco ad ottenere da questo prodotto ciò che promette, a questo punto non so proprio come terminarlo!
Anzi, qualora aveste suggerimenti ditemi pure!
Ditemi anche se l'avete provato e come vi siete trovate.
Io continuo a preferirgli altro.

Alla prossima!






29 commenti:

  1. Che peccato in effetti il prezzo era davvero conveniente!
    perdona la domanda OT ma che programma usi per modificare le foto (per esempio questa dell'acqua miscellare con l'etichettina bianca?) perchè è da una vita che le cerco online ma non trovo nulla di simile :( ti prego non dirmi photoshop che mi sparo! :D

    grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no tranquilla non è photoshop! :D uso picmonkey

      Elimina
  2. recensione dettagliatissima..!!!purtroppo nn l'ho provato e nn so darti un mio parere..credo che nn lo proverò..
    baci

    RispondiElimina
  3. dato il prezzo è un prodotto molto accattivante ma dato i contro è meglio cercare altro. Volevo provare qualcosa dell'avril, eviterò questa acqua micellare.baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. questo non lo ricomprerei certamente, ma lo struccante occhi sì :)

      Elimina
  4. Penso di essere una delle poche a non aver mai usato le acque micellari!!!

    RispondiElimina
  5. Stavo proprio pensando a come potresti terminare un prodotto che non tolleri... e unire del sale marino e provare con uno scub piedi? Da sciacquare dopo, ovviamente? Perché se ti dà questi problemi inutile insistere sul volto, che è troppo delicato. Non lo comprerò di certo, contiene limonene che è un allergene.
    Fantasy Jewellery

    RispondiElimina
    Risposte
    1. farò questo esperimento! grazie del consiglio :)

      Elimina
  6. Hello from Spain: I like your analysis of the French Avril. I did not use it ever. Keep in touch

    RispondiElimina
  7. L'acqua micellare è la comodità fatta prodotto..per me che sono pigra è una manna dal cielo, ma il fatto è che deve svolgere al 100% le sue funzioni e se non strucca nemmeno bene il viso..mmm non va proprio! E' strana la storia delle bollicine e poi non può bruciare agli occhi...Per ora l'unica acqua che davvero ho trovato pazzesca è quella bioderma!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in effetti quella bioderma è la più celebre di tutte ma sino adesso me ne sono tenuta lontana per via dell'inci

      Elimina
  8. Che peccato! :(
    Eh, boh, io forse sono una delle poche persone che non utilizza questo genere di prodotti per struccarsi...? :)

    RispondiElimina
  9. Peccato :(. Per quanto riguarda le acque micellari ho sentito parlare bene di quella Auchan ,e prima o poi la provo.
    Per adesso sto utilizzando beauty farm di Neve e mi trovo una meraviglia :).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Beauty farm è ottima, ma preferisco qualcosa che allo stesso tempo lasci il viso fresco

      Elimina
  10. Sono ripassata per dirti che c'è un nuovo giveaway sul mio blog… ti va di partecipare? In palio 100$ da spendere su Bellast!
    Bellast giveaway
    Nameless Fashion Blog Facebook page

    RispondiElimina
  11. mai provata ! e leggendo la tua recensione mi sa che non la prenderò in futuro

    RispondiElimina
  12. Ho provato lo struccante occhi e me ne sono innamorata! La lozione micellare ancora no, ma la userei rimuovendola con la konjac o con la microfibra. E, naturalmente, a risciacquo: non mi piace avere patine sul viso...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dello struccante occhi ne sono innamorata anche io, ma di questa purtroppo no. non riesco proprio ad utilizzarla! grazie per i suggerimenti d'utilizzo

      Elimina
  13. Io non ho mai provato un'acqua micellare D: mi strucco con le salviette struccanti, che bastano e avanzano dato che mi trucco poco e niente :)

    C'è un giveaway imperdibile in collaborazione con AhaIshopping sul mio blog, date un'occhiata: http://missnooneblossom.blogspot.it/2013/08/ahaishopping-giveaway.html

    RispondiElimina
  14. uh mamma non sembra proprio un granché come prodotto :((
    io devo ancora farmi tentare dalle acque micellari!!

    RispondiElimina
  15. recensione molto dettagliata! complimenti :)
    nuovo post:
    http://emmapru16.blogspot.it/2013/08/vlog-umbria.html

    RispondiElimina
  16. non amo più l'acqua micellare... usavo tempo fa quella di sephora ma devo dire che ora con quello di bionova mi trovo abbastanza bene anche se vorrei trovarne uno ancora meglio XD ..penso che la mia ricerca non finirà mai =p
    un bacione cara!!

    RispondiElimina
  17. Carissima grazie per il benvenuto, davvero molto gentile ^____^
    Complimenti per il blog e grazie per i consigli di bellezza che sempre ci dai

    Continuiamo a seguirci,
    Gaetano
    FashionSpiesMG

    RispondiElimina
  18. Peccato perchè il costo era davvero basso!
    Sarei curiosa di provare uno di questi prodotti,ma quelli di cui ho sentito parlare bene sono abbastanza cari!

    Only a storm in a coffee cup

    RispondiElimina
  19. Oh cacchio..che sfiga :( Io comunque mi son trovata male anche con l'acqua micellare per pelli miste Bioderma pagata un bel po...baciotto Eli

    RispondiElimina
  20. A in tanti non è piaciuto. Io sono della idea che per quei prezzi non si può chiedere chissà che cosa :( ci penso due volte prima.
    Infatti un'amica mia ha avuto una irritazione su tutta la faccia..sembrava un mostro.. Avevano paura xk non sapevano se chiamare o no il medico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si è vero che il prezzo è basso e quindi non mi aspetto un prodotto eccezionale, ma almeno sufficiente. in questo caso purtroppo non lo è

      Elimina