[Solari] Cosa porto con me in spiaggia?

Buonasera a tutte!
Oggi, nonostante il caldo e il poco tempo a disposizione, vorrei parlarvi un pò del prodotto che sta accompagnando la mia estate e le mie giornate al mare.
Chi mi segue su Facebook sa che settimane fa sono stata invitata a partecipare ad una campagna del sito ZZUB.
La campagna prevedeva il test, da parte di utenti selezionati, di un prodotto a scelta tra quelli della linea SoleiSp di Boots Laboratoires.

Per chi non conoscesse la storia dell'azienda e ne fosse curioso lascio il seguente link
http://www.boots-laboratories.it/boots-laboratories/eredita

Tornando a noi, tutta la campagna era organizzata nei minimi dettagli e in maniera professionale. Mi sono pertanto recata presso la farmacia selezionata ( i prodotti Boots infatti sono in vendita presso le migliori farmacie ) e lì ho trovato una preparatissima e gentilissima beauty expert dell'azienda che, oltre ad illustrarmi le varie linee di cosmesi, mi ha anche elencato le dritte da seguire per proteggersi correttamente dal sole.

In questo compito ci aiuta egregiamente la linea SoleiSp studiata, non solo per proteggere la pelle dagli effetti immediati dell'esposizione solare come potrebbe essere una scottatura, ma anche per prevenire l'invecchiamento cutaneo.

Io ho scelto di provare la protezione corpo con Spf 15 perchè al momento della scelta avevo già preso un pò di colore. I prodotti variano non soltanto per il loro diverso fattore di protezione, che comunque non è mai inferiore a 15 perchè come ha giustamente detto la beauty expert questa linea nasce come protezione e non come linea superabbronzante, ma anche per la diversa texture: olio secco o latte.

Non avendo mai avuto occasione di provare un " vero olio secco" ( spesso infatti i prodotti che si vantano di questa dicitura ungono terribilmente ) ho scelto di provare questo.


Il flacone da 125 ml ( quantità che potrebbe sembrare poca ma vi assicuro che per un olio  è assolutamente giusta ) è piccolo e comodo da portare in borsa. L'erogatore spray permette di vaporizzare il prodotto sull'area da voi desiderata e poi stenderlo facilmente con le mani.
La  cosa che sicuramente ho adorato sin dal primo momento è  stata la consistenza, finalmente un olio secco che non unge!

Sul sito è riportato:

Resistente all'acqua - Senza profumo - Di facile applicazione - Ipoallergenico - Adatto a pelli sensibili - Non unge - Non ostruisce i pori - Senza parabeni

Concordo pienamente su tutto tranne che sull'affermazione "senza profumo", a me sembra che odori di citronella o qualcosa di simile. Tuttavia è un odore leggero che si sente solo nel momento in cui erogate il prodotto.

I punti forte della sua formulazione sono:

  1. complesso antiossidante a base di ginseng, olio di semi di uva, vitamina C ed E
  2. miscela di filtri UV fotostabili, ovvero in grado di ridurre la penetrazione dei raggi UV attraverso gli strati cutanei
Ma adesso passiamo alla mia opinione. Premetto che ho sempre avuto poca cura ed attenzione per i solari utilizzati ( però non mi sono mai cosparsa di Olio Johnson per "abbrustolirmi come una bruschetta" mettendo a rischio la mia salute ) più che altro perchè ho sempre desiderato un'abbronzatura omogenea e perfetta come quella che si vede nelle riviste ed ero convinta di poterla ottenere soltanto con prodotti a bassi filtri o superabbronzanti.

In realtà non esiste convinzione più sbagliata.
L'abbronzatura va acquisita gradualmente grazie ad una corretta alimentazione ( ad esempio cibi che stimolino la produzione di melatonina ), una corretta esfoliazione e idratazione del corpo ma soprattutto una corretta e sana esposizione ai raggi solari.

Io per queste poche settimane d'estate che restano mi godrò il sole e il mare con la mia protezione Boots Laboratoires. E voi?

Vi lascio qui qualche link utile di informazione. Vi informo inoltre che i prezzi di questi solari sono davvero a buon mercato: qualità e convenienza ogni tanto vanno di pari passo!



22 commenti:

  1. io sto davvero molto attenta alla protezione della mia pelle...
    vorrei davvero provarli
    xoxo
    buona giornata

    NEW POST!!!
    The simple life of rich people BLOG

    RispondiElimina
  2. Io ho una carnagione molto chiara e da giovane mi procuravo scottature ed eritemi molto pericolosi perchè mi mettevo una protezione 6 (bassissima, soprattutto per la mia pelle!) per cercare essere super abbronzata (cosa che comunque non mi riusciva). Con gli anni ho però capito che era un comportamento sbagliatissimo e ora non scendo mai sotto la protezione 30 e una 50+ per i primi tempi; anche così un po' di colore lo prendo, ma non mi sono mai più scottata o procurato eritemi ;-)
    Anche io non ho mai provato oli secchi, è un prodotto che mi incuriosisce molto :-)
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si infatti anche io ho capito da poco quale è il comportamento esatto da prendere sotto il sole. La protezione 6 è veramente troppo bassa anche per me che sono di carnagione media.

      Elimina
  3. Anch'io ero convinta di non dover mettere la protezione per abbronzarmi quando ero più piccola...fortunatamente ora ho imparato ;)

    RispondiElimina
  4. la protezione della pelle è molto importante! :*

    RispondiElimina
  5. anche io sono sempre stata convinta che per abbronzarsi bisognasse usare i super abbronzanti.. ma tra l'altro mi sto abbronzando molto meglio ora che uso le protezioni!

    RispondiElimina
  6. Aspettavo questa tua recensione....ero incuriosita e quindi olio secco promosso a tutti gli effetti!!! Come ti dicevo anche a me sarebbe piaciuto tanto provarlo, perchè odio profondamente le creme solari appiccicose, bianche bianche e che attirano la sabbia sul corpo. Quest'anno prenderò poco sole,infatti mi sono attrezzata con una protezione viso, ma a questo punto già saprò quale sarà il mio solare corpo per la prossima estate!!!
    Buona giornata!!!
    IMPOSSIBILE FERMARE I BATTITI // PAGINA FB // GIVEAWAY

    RispondiElimina
  7. io uso sempre gli oli secchi come abbronzanti e mi trovo veramente bene, non ungono e funzionano alla grande.
    questa marca però non la conoscevo affatto, forse perchè non vado in farmacia a prendere le creme solari e cose simili!!!

    PICCI'S LOVE
    Facebook page_Picci’s Love

    RispondiElimina
  8. Ciao! Sono pienamente d'accordo con te, è sbagliato scegliere una protezione bassa pensando così di abbronzarsi di più, in realtà si aumenta solo il rischio di scotttarsi, specie se si ha la pelle chiara! Io quest'anno sono fiera della mia abbronzatura ottenuta con una protezione 30 :)

    RispondiElimina
  9. Al mare 3 volte sono andata io, devo recuperare anche io!!! :-(

    RispondiElimina
  10. Io ho la pelle molto chiara e quando vado in vacanza per due settimane la prima metto una protezione 50 mentre la seconda una protezione 30. Ciao :)

    Sabry Orecchini e gioielli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Sabry, fai bene a proteggerti :)

      Elimina
  11. Io non avendo mai avuto problemi di scottature e avendo una carnagione olivastra non mi sono mai preoccupata della protezione.Ma quest'anno sono rinsavita perchè la protezione solare è fondamentale per proteggerla da quei raggi che la danneggerebbero nel lungo termine!

    Only a storm in a coffee cup

    RispondiElimina
  12. Arrivo grazie al post sui blog preferiti di Meggy Fri...da oggi ti leggo con piacere!
    Chiara in Fimoland

    RispondiElimina
  13. conosco questo prodotto e lo trovo ottimo
    io uso sempre una 50 i primi giorni,sono chiarissima
    se ti va,passa dal mio blog..ho un nuovo post su alcuni prodotti
    ti aspetto -> Tr3nDyGiRL Fashion Blog

    RispondiElimina
  14. ottimo prodotto !! ma non uso preferisco bruciarmi ahahah


    MY BLOG: FASHIONSEDUCER.COM

    RispondiElimina
  15. Hai ragione, la pelle è importantissima, e poi mi piacerebbe davvero provare un olio secco per vedere com'è!
    Fantasy Jewellery

    RispondiElimina
  16. Ciao!!!
    Io adoro il Tuo Blog!!!
    Da adesso Ti seguo su bloglovin!!!
    Ti va di dare un'occhiata al mio neonato blog?
    E magari di seguirmi se Ti va...
    Grazie

    http://ilbellodiesseredonne85.blogspot.com

    RispondiElimina