So' Bio Etic - Deodorante naturale al bambù ( ovvero Quando lanciarsi d'istinto risulta una scelta esatta! )

Da quando ho aperto il blog ho parlato più volte di deodoranti perchè ho sempre avuto l'obiettivo di trovare una soluzione efficace nella gestione dei cattivi odori derivanti dalla sudorazione.
Essendo, per natura, una persona che non riesce ad accontentarsi e che ricerca sempre la perfezione, non mi sono mai fermata sullo stesso prodotto.
Da che ricordo ho provato quasi tutti i deodoranti esistenti in commercio: da supermercato ( i Dove erano i miei preferiti ), da farmacia e da un paio di anni a questa parte numerosi deodoranti bio. Iniziai con quelli de L'erbolario, Helan ed altri marchi erboristici per poi passare a prodotti reperibili online o nelle varie bioprofumerie.
L'ultimo acquisto risale a Dicembre, presso l'e-commerce Lecosbio dal quale ho acquistato per la prima volta il deodorante al bambù So'Bio etic.


Non avevo trovato alcuna recensione online su di esso, inoltre non sono mai stata una fan dei deodoranti roll-on preferendo quelli liquidi in spray.
L'acquisto di questo prodotto, pertanto, è stato del tutto impulsivo dettato dalla necessità di avere un nuovo deodorante e dalla voglia di provare.

Il flacone, in plastica rigida, contiene 50 ml di prodotto erogato tramite, appunto, il roll-on.


L'inci, per il 99% di origine naturale, contiene:

Aqua (Water), Alcohol, Propanediol, Triethyl Citrate, Polyglyceryl-3 Caprylate, Caprylyl/Capryl Glucoside, Glyceryl Caprylate, Parfum (Fragrance), Xanthan Gum, Candida Bombicola/Glucose/Methyl Rapeseedate Ferment, Donkey milk, Zinc Pca, Sodium Benzoate, Bambusa Arundinacea (Stem) Extract, Aloe Barbadensis Leaf Juice Powder, Lactic acid, Mentha Viridis (Spearmint Leaf) Oil, Limonene, Potassium Sorbate, Citronellol, Linalool. 

Prima di riportarlo qui ho dato una veloce occhiata sul bio dizionario e non ho trovato alcun pallino rosso, come immaginavo. Oltretutto il prodotto ha la certificazione ECOCERT.

La mia esperienza :

Come sempre, quando mi approccio ad un nuovo deodorante, soprattutto se bio, non ho grandi pretese. 
Sono consapevole del fatto che difficilmente possano andare bene su tutte le pelli e, per esperienza, so che spesso l'odore di alcuni estratti naturali entra in contrasto con l'odore del sudore creando mix poco piacevoli.
Dicevo, di solito le mie pretese non sono alte, mi basta solo che duri almeno 7-8 ore senza problemi ( raramente sto fuori casa più di tante ore consecutive ) e che non resti sulla superficie della pelle bagnando così i capi che vado ad indossare.
Il primo giorno che l'ho utilizzato mi sono trovata benissimo.
Sono andata anche a fare jogging e l'ho tenuto su per circa dodici ore senza alcun problema.
Nessun cattivo odore, ottimo assorbimento.
Nelle settimane seguenti ho continuato ad utilizzarlo ogni giorno fin quando non mi sono accorta che la mia pelle stava iniziando ad abituarsi ad esso.
Le ascelle non avevano più la stessa freschezza dei primi giorni e dopo mezza giornata iniziava ad emergere un pò di cattivo odore.
Questo cattivo odore però non si manifestava direttamente sulla pelle che restava profumata bensì sui capi che indossavo.
A quel punto ho iniziato ad alternarlo con un altro prodotto: prima il Breeze ( preso in profumeria ma che non mi piace per nulla ), ultimamente con il deo alla menta di Alverde.
Da quando faccio così ha ripreso a svolgere la sua funzione egregiamente.
Mi dura fino a sera e sento la pelle fresca e pulita.
Il fatto che al suo interno contenga Menta, Aloe e Bambù non fa altro che potenziare la sua efficacia.

Come ho scritto sopra, il prodotto si asciuga rapidamente ( entro un paio di minuti ). Non è eccessivamente liquido ed ha un gradevole profumo.
Nonostante sia consigliato per pelli sensibili vi sconsiglio comunque di applicarlo sulla pelle depilata. Io ci ho provato una volta ( sì, sono una cretina! ) ed ho visto le stelle :D

Costo: 6,10 € ( quanto l'ho pagato io )- 6,50 € 
varia nei diversi e-commerce

Chiaramente l'esperienza con questo prodotto è mia personale.
Non tutte abbiamo la stessa sudorazione nè la stessa pelle.
Se vi riconoscete in qualcuna delle mie caratteristiche vi consiglio di provarlo, altrimenti scegliete altro.
Se io lo ricomprerò? Sì.

Vi auguro una buona giornata, alla prossima! 

27 commenti:

  1. Anche io ho sempre problemi a trovare deodoranti ecobio che svolgano il loro dovere. Facendo palestra ho bisogno di qualcosa che funzioni, chissà forse potrei provare, il prezzo non è eccessivo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è un prezzo nella media dei deodoranti bio. resto dell'idea che è una cosa molto soggettiva l'efficacia, ho postato la review perchè comunque magari un giorno potrà essere utile a qualcuna visto che io non ne ho trovate

      Elimina
  2. Ecco, io uso il Borotalco Roberts da anni! Fortunatamente sudo poco ma è stata davvero dura trovare un deodorante che mi andasse bene. Non sopporto gli stick nè gli spray no gas perchè mi fanno sentire la pelle "bagnata", non mi piacciono gli odori stucchevoli e detesto che spruzzare il deodorante significhi creare un banco di nebbia che neanche in pianura padana!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahhahahhahah hai ragione io quelli spray a vapore nemmeno li considero perchè fanno proprio le nuvole di nebbia! la descrizione calza a pennello :D

      Elimina
    2. Guarda, quando vado "in trasferta" dai miei abbandono il Borotalco per il Dove di mia madre (sempre spray). Ma non mi do il deodorante in bagno. Io esco dal bagno e vado nell'anticamera a spruzzarmi il deodorante! Altrimenti ci vuole la maschera per arrivare alla porta di casa :) Un nebbione!!!

      Elimina
  3. c'è un premio per te nel mio blog <3
    http://www.alicepinkdiary.com/2014/04/the-versatile-blogger-award.html

    kiss kiss,
    Alice

    RispondiElimina
  4. Ma che bel prodottino! http://cocamideva-and-julypeg.blogspot.it/

    RispondiElimina
  5. Non ho ancora provato deodoranti bio ma sarei curiosa, quando ho finito quello che sto usando (un Lycia che si rigenera la notte) mi sa che lo provo!

    RispondiElimina
  6. Non ho ancora mai utilizzato deodoranti bio ma la So Bio mi piace tnt cm brand!

    RispondiElimina
  7. io sono alla ricerca di un nuovo deo -.- per anni io e Dove siamo stati una cosa sola, il 15 agosto in spiaggia neanche un filo di sudore (in genere non sudo tanto, ma era x dire zero puzza)
    poi qualcosa è cambiato e nonostante cambi i prodotti di frequente non riesco più a non avere un odorino forte ad un certo punto ._. per ora mi trovo bene con lycia ma ho acquistato un deo avril e non vedo l'ora di provarlo!

    RispondiElimina
  8. Per quanto riguarda i deodoranti ancora non sono passata a bio (male, male!) perchè quelli che uso sono pieni di schifezze e mi sono ripromessa più volte di prenderli bio! Questo può essere un'idea per prossimo ordine su eccoverde :D

    RispondiElimina
  9. Purtroppo non è facile trovare un ottimo deodorante bio.

    RispondiElimina
  10. Mamma mia! Al solo pensiero del Breeze hanno iniziato a bruciarmi le ascelle! Secondo me è il miglior deodorante ma (quello azzurro) per me è davvero troppo aggressivo :S Ultimamente sono sempre sul solito triangolo Garnier, Dove, Infasil. Solo quando so che sarò a casa uso l'allume di rocca; sono ancora legata alla percezione (sbagliatissima sicuramente, me ne rendo conto) che il non bio sia più efficace, mi da più sicurezza.

    RispondiElimina
  11. Anch'io preferisco i deodoranti a spray, però si può sempre cambiare ogni tanto! :-P
    E figurati, pure io sono sempre alla ricerca della "perfezione" e un deodorante perfetto ancora lo devo trovare!

    RispondiElimina
  12. Recensione molto interessante. Ho sempre utilizzato il deodorante stick della Dove, e da anni non lo cambio mi trovo molto bene con questo, ma sarei curiosa di provare un deodorante al 99% naturale. =)

    RispondiElimina
  13. Anche io preferisco gli spray ai roll on :)
    Cmq qui è sempre passato il breeze, come deodorante, ma da qualche anno io e mio fratello usiamo lo stesso deodorante della neutro roberts (mi pare) e ci troviamo bene con quella robaccia là :D

    RispondiElimina
  14. io non ho mai provato deodoranti bio... mi incuriosisce il nuovo deodorante di biofficina toscana perché mi trovo bene con i prodotti in crema!!! comunque anche questo sembra buono e se mi dovesse capitare lo prenderei sicuramente!!! ^.^

    RispondiElimina
  15. finalmente torno a commentarti cara!! *-* sai che questo deo mi ispira un sacco l'ho visto più volte nella bioprofumeria dove vado ma ho sempre resistito al richiamo avendo la pelle delicata non sapevo come poteva funzionare su di me..mi sa ke la prossima volta lo compro !!! =D

    RispondiElimina
  16. io finora non ho mai provato un deodorante bio, più che altro perché ho paura che non mi regga :/ e

    RispondiElimina
  17. io adoro i roll-on... li preferisco e non tollero per niente quelli spray.. eccetto(diciamo la verità ^^) qualcuno ...
    sembra un buon prodotto ... ma non ho mai provato deodoranti bio..
    non so che effetto potrebbe avere su di me ...
    bacioni cara...

    RispondiElimina
  18. Anche io ho davvero problemi con i deodoranti bio, e spesso devo riutilizzare il dove che è l'unico che mi dura tutta la giornata :( questo della so bio tentava anche me, ho sempre paura però che non vada bene e finisco sempre per rimandare l'acquisto! Ti seguo molto volentieri, sono la ragazza che ha scritto pochi minuti fa sul gruppo facebook "una blogger per amica" :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per essere passata sul mio blog :) io alla fine non sapevo che aspettarmi da questo deo, mi sono lanciata nell'acquisto!

      Elimina
  19. Idem come la maggior parte delle altre, non ho mai provato deodoranti ecobio. Ma sai che probabilmente non ho nemmeno mai provato quelli spray? Avrei la sensazione di non aver "coperto" la zona a sufficienza col prodotto. Uso sempre quelli roll-on per questo motivo!

    RispondiElimina
  20. Io devo dire che sudo moltissimo, sia in estate sia in inverno...e la cosa che più odio è quando si crea del cattivo odore nei capi. L'unico deodorante che utilizzo, ormai saranno 10 anni è il borotalco, mi dà proprio l'impressione che assorba il sudore e anche se tante volte l'alone nella maglia è presente, l'odore non c'è. Mi piacerebbe provare e trovare una buona alternativa bio, ma sono sempre stata molto scettica..la soluzione di alternare a giorni uno e l'altro deodorante potrebbe essere una buona idea!
    IMPOSSIBILE FERMARE I BATTITI //PAGINA FB

    RispondiElimina
  21. da quando uscì la questione "sali d'alluminio = tumore al seno" mi sono convertita anche io ai deodoranti bio. Proverò anche questo, ma devo ammettere che fino ad ora non ho trovato niente di veramente soddisfacente.

    RispondiElimina
  22. Io purtroppo non posso usare deodoranti profumati perchè ho la pelle delicata...

    RispondiElimina